Creditagri supporta la filiera olivicolo-olearia con garanzie controgarantite da Cassa Depositi e Prestiti

martedì, 19 Marzo 2019

Creditagri si è aggiudicata una dotazione finanziaria di € 3.917.439,62 messa a disposizione da Cassa Depositi e Prestiti, utilizzabile come “contro-garanzia” su nuove garanzie rilasciate per favorire l’accesso al credito di organizzazioni di produttori (OP) e delle associazioni di organizzazione di produttori (AOP) del settore olivicolo.

La misura rientra nell’ambito della “PIATTAFORMADI GARANZIA A SUPPORTO DELLE ORGANIZZAZIONI DI PRODUTTORI DI OLIO D’OLIVA E DELLE RELATIVE ASSOCIAZIONI”.

BENEFICIARI FINALI

Organizzazioni di produttori del settore olivicolo o associazioni di organizzazioni di produttori del settore olivicolo riconosciute ai sensi delle disposizioni di cui alla Parte II, Titolo II, Capo III, articoli 152, 153 e 156 del regolamento UE n. 1308/2013. Tali soggetti devono rispettare le seguenti condizioni:

1) siano iscritti nell’elenco nazionale di cui all’art.8 del Decreto n. 617/2018 recante “Nuovi disposizioni nazionali in materia di riconoscimento e controllo delle nuove organizzazioni di produttori del settore dell’olio di oliva e delle olive da tavola e loro associazioni;

2) soddisfino le condizioni previste dal Reg. De Minimis, ovvero che non abbiano superato il massimale del cumulo degli aiuti ricevuti, ed abbiano attuato una distinzione contabile relativamente ai costi attribuibili a ciascuna misura di aiuto;

3) soddisfino le condizioni previste dalla lettera b) del comma 2 dell’art. 3 del Decreto n. 617/2018, ovvero: le persone giuridiche che inoltrano la richiesta di riconoscimento come “organizzazione di produttori” devono assumere la forma giuridica come “società cooperative agricole e loro consorzi”.

4) non versino in stato di crisi o di insolvenza e non siano soggetti ad alcuna procedura concorsuale o liquidatoria

FINALITÀ DEI FINANZIAMENTI

  • Sono ammessi alla garanzia del Confidi, ed alla controgaranzia di Cassa Depositi e Prestiti, i nuovi finanziamenti erogati al fine di al fine di finanziare l’attivo circolante per l’acquisto di scorte di olio di oliva e olive da mensa dai propri soci.
  • La durata massima è di 12 mesi, importo minimo €. 50.000 – massimo €. 1.200.000,00.

Sono escluse operazioni di rifinanziamento, consolidamento e/o ristrutturazione dei debiti pregressi (o analoghe operazioni).

IMPORTO DEL FINANZIAMENTO

I contributi concessi riguardano le seguenti operazioni aventi una durata massima pari a 12 mesi e un importo compreso tra un minimo di euro € 50.000 ed un massimo di €. 2.500.000.

 

Se rientri tra i beneficiari finali, contatta la sede Creditagri più vicina per maggiori informazioni, oppure chiama lo 06-47830301 o manda una mail a info@creditagri.com