Fisco/Stato

E’ ormai sempre più frequente, nei contratti/rapporti tra Enti pubblici e privati, l’obbligo di prestare una cauzione a garanzia di specifici adempimenti o degli impegni sottoscritti.

Le cauzioni possono essere costitute con un deposito di denaro (forma per lo più non utilizzata) ovvero con fideiussioni rilasciate da banche, assicurazioni o da intermediari finanziari vigilati.

In tale ambito, Creditagri può rilasciare diverse tipologie di fidejussioni, quali ad esempio:

  • Fidejussioni a beneficio dell’Agenzia delle Entrate, sia per l’erogazione di «rimborsi Iva» che per l’eventuale pagamento rateizzato di imposte/tasse;
  • Fidejussioni a favore di Agea/Organismi Pagatori Regionali, nell’ambito degli interventi previsti dai Piani di Sviluppo Rurale, per le erogazioni di anticipazioni/saldi alle imprese sui contributi ammessi;
  • Fidejussioni provvisorie e definitive ad Enti Pubblici/stazioni appaltanti per partecipazione ad appalti (sia per realizzazioni di opere pubbliche che per la fornitura di servizi/beni);
  • Fideiussioni verso Enti Pubblici per altri possibili adempimenti/autorizzazioni (oneri di urbanizzazione, autorizzazioni per nuove attività, ecc.).